Approfondimenti

Elenco completo

Domande & Risposte

Il velo in Chiesa è obbligatorio?

Spettabile Chiesa di Dio Unita
Vorrei sapere qual è la vostra posizione sul velo per le donne in Chiesa, è comandato oppure no?
Patrizia di Roma.

Gentile Patrizia
Il velo è menzionato dall’apostolo Paolo in 1Corinzi 11,5-15. Molti fraintendono questa Scrittura ignorando le ragioni per cui Paolo dovette dare delle spiegazioni sul velo.
Alcuni membri della congregazione in Corinto provenivano dal paganesimo e praticavano costumi innaturali: già allora vi erano uomini con i capelli lunghi come quelli della donna e c’erano donne che si tagliavano i capelli corti come quelli dell’uomo o addirittura si radevano del tutto il capo. Per questo problema l’apostolo Paolo impose a quelle donne di coprirsi la testa con un velo nell’ambito della santa assemblea.
Gli ultimi versetti (14 e 15) spiegano quel che l’apostolo Paolo intendeva dire: “14 La natura stessa non v’insegna ella che se l’uomo porta la chioma, ciò è per lui un disonore? 15 Mentre se una donna porta la chioma, ciò è per lei un onore; perché la chioma le è data a guisa di velo.” (Edizioni Luzzi/Riveduta e Diodati).

Altre edizioni bibliche hanno cambiato l’ultima parola, “velo”, con altre parole, come segue:
“15 Se invece la donna porta la chioma, ciò è per lei un onore, poiché la chioma le è stata data per copertura.” (Nuova Diodati).
“15 Mentre se una donna porta la chioma, per lei è un onore; perché la chioma le è data come ornamento.” (Nuova Riveduta).

Il punto di vista della Chiesa di Dio Unita è questo:
Se una donna non ha capelli o li porta come un uomo, deve coprirsi il capo con un velo durante la preghiera o in congregazione. Ma se porta già i capelli da non farla sembrare un uomo ella non ha bisogno di coprirsi il capo con un velo durante il culto, perché la sua chioma non sfida né offende il proprio marito ed è in armonia con la Scrittura. Il rispetto della forma è certamente utile, ma dobbiamo guardare principalmente alla sostanza, perché DIO GUARDA principalmente AL CUORE. La Chiesa di Dio Unita insegna il rispetto per le donne che portano il velo e di non giudicare quelle che non lo portano perché convinte che la loro chioma sostituisce il velo. Siamo chiamati non a giudicarci a vicenda ma ad amarci gli uni gli altri in Cristo.

Past. Carmelo Anastasi.

 

 

 

stampa